Il Maestro Marco Gamuzza

Il Maestro Marco Gamuzza nasce ad Asti il 9 aprile 1978. Fin da bambino manifesta una forte passione per le arti marziali, a sei anni, infatti, inizia a studiare Karate Shotokan, presso il club Shotokan di Asti.

Dopo essersi trasferito a Milano, intorno ai dodici anni, inizia a praticare il Kung Fu cino-vietnamita diventando, prima istruttore del corso Kung Fu bambini e in seguito del corso Kung Ku adulti. Sono gli anni in cui partecipa a diverse gare nazionali di Kung Fu e continua la sua ricerca marziale praticando sport da combattimento come la Kick Boxe; arti marziali cinesi come: alcuni stili di Kung Fu del sud (Nan quan); il Tai Chi Quan e la pratica del Qi Gong (in particolare il Qi Gong duro, chiamato Wai dan), concentrando il suo lavoro sull’indurimento degli arti, sulle tecniche di rottura, sulla sopportazione dello stress e del dolore, nonché sulla meditazione.

All’età di 19 anni ottiene il grado di cintura nera di Kung Fu cino-vietnamita; conseguirà quindi il titolo di Maestro e il grado di II Dan, approfondendo lo studio di tale disciplina fino all’età di 30 anni. Nel frattempo, unendo la passione per l’insegnamento del Kung Fu agli studi accademici, si diploma come Dirigente di Comunità.

Attraverso i numerosi scambi marziali con diversi praticanti e colleghi di Kung Fu, il Maestro Gamuzza arricchisce il proprio bagaglio tecnico acquisendo conoscenze e capacità nell’uso del coltello, nella lotta greco romana, nelle Qinna e nello Shuai Jiao. Nel 2006 inizia a studiare lo stile Wing Chun (lineage Wong Shun Leung), seguendo lezioni private.

La svolta marziale

La svolta marziale avviene nel 2008, quando conosce il Maestro Yang Lin Sheng, uno dei maestri di Kung Fu più grande dell’era contemporanea. Accettato come allievo diretto, il Maestro Yang gli darà l’opportunità di studiare con lui in Cina, gli stili Yi Quan e Shaolin Quan e di approfondire la conoscenza del Tai Ji Quan stili Yang e Chen.

Oggi il Maestro Gamuzza detiene il grado di IV° Duan: qualifica comprovata dal Grande Maestro Yang Lin Sheng e dal governo cinese. In data 11 Maggio 2017, viene nominato Discepolo Testamentario (Tudì), dal Gran Maestro Yang Lin Sheng, attraverso il Baishi, una cerimonia che lo inserisce nel lignaggio ufficiale e diretto della Scuola del Gran Maestro Yang, con lo scopo di custodire e tramandare la cultura marziale della scuola e gli insegnamenti dei precedenti Maestri di Kung Fu.

Clicca qui per leggere un articolo del M° Marco Gamuzza in merito a questo importante traguardo.

Qualifiche

2017

Diploma di Discepolo Testamentario, rilasciato dal Gran Maestro Yang Lin Sheng e riconosciuto dal governo cinese

2015

Diploma in Tuinà, Qi-gong e medicina tradizionale cinese

2014

Responsabile regionale M.I.V.A.S.S., settore Kung Fu e Wushu della Regione Lombardia, clicca qui

2012

Riconoscimento IV Duan, rilasciato dal Gran Maestro Yang Lin Sheng e riconosciuto dal governo cinese

2010

Certificazioni di dirigente Sportivo di I e II livello, rilasciate dal CONI

2009

Certificazione di Educatore Sociale arti marziali e discipline di combattimento avanzate, rilasciata dall’IREF (Istituto Ricerche Educative e Formative) e dalla Regione Lombardia

2008

Diploma di Dirigente di Comunità

2007

Riconoscimento II Duan, rilasciato dall’org. Kung Fu cino-vietnamita

Metti mi piace alla pagina personale del Maestro Marco Gamuzza e resta in contatto

Share This